July 26, 2021

GIL

Daily Global New Media

Cosa succede ad Haiti, a Cuba e in Brasile?

1 min read



SUPPORTA LO SHOW! – http://www.breakingitaly.club H E Y A – http://heyastore.com —-LINK DI OGGI: Il numero delle vittime ad Haiti è disputato …

source

24 thoughts on “Cosa succede ad Haiti, a Cuba e in Brasile?

  1. l'embargo poi non era un tentativo vano. a quanto pare vediamo i risultati oggi. la gente scese in strada colle bandiere statunitensi chiedendo libertà. l'alternativa era dargli man forte per incentivare la dittatura. abbiamo visto in cina come è andata. hanno liberalizzato i loro mercati , sfruttato il trading e sono diventati grossi nemici del mondo libero

  2. eddai …usa le parole giuste : dittatura comunista ! no…governo monopartitico -.- e la "risposta rivoluzionaria" sta per violenza contro dissidenti. Non fare finta di non capire

  3. Non sono d'accordo quando Shy afferma che non si sia parlato abbastanza del terremoto a Haiti. Se n'e' parlato tantissimo e per molto tempo quando invece dell'assassinio del presidente se ne sta parlando molto meno.

  4. "governo monopartitico giudicato repressivo", ma dico io minchiavacca. Chiamare una dittatura repressiva e totalitaria con il suo nome mai?

  5. You should look for the real honest news , nobody in Brazil believes in the Estadão , globo , folha de São Paulo , etc. they are all liars and corruptos that are owing billions of dollars in taxes , plus they are all socialist that lives on illegal deals . Bolsonaro doesn’t give money to corrupt politicians and don’t let them steal money tax. This so true that you can’t point any of corruption in his government in this 3 years . Presidente Bolsonaro doesn’t steal and don’t let them steal , this is a big problem for the so called “conventional Midia “ that are all corrupt and liars . If you want to really know the true , get a plane ticket and fly to Brazil , it’s even more free country today when it was when the leftists rule before. Criminality dropped, healthy care and security went up, economy went up, infrastructure growth and so on . Please check your fonts for your news, if you can’t help a people to grown and be successful (Brazilian people) then don’t help in to spread lies about other countries and governments. Credibility and honest news should be your focus and every news around the world too . It is a pity that in today’s news only liars are found through out the world. Hope you can fix your ways in time .

  6. Lula ex carcerato per corruzione, accusa annulla per dei vizi di forma nel processo, dunque non innocente, semplicemente hanno fatto uscire i vocali whatsapp e dunque, dopo anni, con Bolsonaro in carica, hanno invalidato le prove

  7. In Sudafrica ci sono stati 112 morti e 2000 arresti per le proteste. Qualcuno ne parla con lo stesso interesse di Cuba?
    Gli esempi si sprecano. Se non c'è un interesse dietro, e di solito coincide con gli interessi USA, la risonanza mediatica è minima se non totalmente assente. A Cuba 4 gatti protestano ed è subito la più grande protesta mai avvenuta negli ultimi 3000 anni!
    Nascondiamo sotto al tappeto una vera e propria frana altro che polvere perchè altrimenti dobbiamo fare i conti la nostra democrazia che tanto in salute non sembra proprio.

  8. Pur essendo d'accordo su tutto quanto detto su Bolsonaro non capisco se il tuo citare il numero dei morti totali covid in Brasile senza fare riferimento al numero rispetto agli abitanti sia solo una svista, un grave errore 'giornalistico' o se sia molto più semplicemente malafede. Mi sembri sempre molto informato e attento quindi propendo per l'ultima. Male direi, male.

  9. TI sei dimenticato di dire che il presidente di haiti era contro i vaccini, cosi come bolsonaro… sarò un complottista ma secondo me il vaccino e il covid stanno causando morti illustri cosi come anche in kenia , in burundi, in tanzania,e in madagascar dove sono morti i rispettivi presidenti uniti contro il nuovo ordine mondiale, cosi come bolsonaro e gli altri presidenti.. parere personale ma stai omettendo di dire che tutte le persone sono morte perchè contro il nuovo ordine mondiale.. buona vita ..

  10. Cuba è una dittatura, però lì ci sono proteste di piazza che vanno avanti da giorni senza alcuna repressione, men che meno violenta. (Qualcuno parla di zii che sono riusciti ad evitare botte dai poliziotti solo minacciandoli, che è quello che accade da noi tutti i giorni, no? Quando la polizia ti carica tu gli dici che se continua gli meni e quelli si fermano subito)
    Noi siamo una democrazia e abbiamo avuto la Diaz e Bolzaneto.
    Chissa cosa intendete quando usate la parola dittatura.

  11. In Italia la tv di regime non ci ha mostrato le manifestazioni pro governative, Cuba l'anno scorso ci mandò brigate mediche per aiutare il nostro paese nella pandemia e noi la ringraziamo così…
    Allo steseo modo i tg non hanno parlato del Bloqueo (la causa di ciò che sta succedendo a Cuba). Cuba nonostante l'embargo ha sviluppato vaccini contro il covid pubblici, figuriamoci senza bloqueo. In Italia invece la situazione è critica, sblocco dei licenziamenti, lavoratori e sindacalisti ammazzati dallo squadrismo padronale, un governo senza opposizione in parlamento (solo quella finta della Meloni). E ci preoccupiamo di Cuba… all'America interessa che Cuba faccia la fine della Polonia, della Romania dopo il crollo del socialismo, la propaganda di regime neanche ha detto come era Cuba prima della rivoluzione: bordello degli Stati Uniti.
    La verità è che l'impero Americano sta crollando: in Sud America la sinistra sta vincendo dappertutto le elezioni con socialisti al governo, l'America non riesce a sottomettere una piccola ma coraggiosa isola come Cuba, che resiste.
    Resisti Cuba🇨🇺🚩

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

15 + 10 =