April 20, 2021

GIL

Daily Global New Media

IL LINGUAGGIO SEGRETO DELLA MASSONERIA. SCOPRIRE IL SIMBOLISMO DELLA MASSONERIA Morris San

1 min read



massoneria #occultismo #morrissan #illuminati Ci trovate anche nei nostri gruppi facebook : Privato https://www.facebook.com/groups/634369016719362/ …

source

20 thoughts on “IL LINGUAGGIO SEGRETO DELLA MASSONERIA. SCOPRIRE IL SIMBOLISMO DELLA MASSONERIA Morris San

  1. Azz, anch'io per abitudine mi appoggio spesso cosi'… addirittura un prof quando ero in prima superiore mi soprannominò "la sfinge"… 😂 ma assicuro di non aver ricevuto nessuna iniziazione a parte il battesimo

  2. Pochissime donne comunque. Ma perché? Le donne non fanno parte delle logge??
    Ci sono tante donne di spettacolo che sono palesemente sataniste e/o massone, ma non hanno accesso alle logge???

  3. Salve da massi, le loro pose x chi è un libero pensatore non valgono un emerito c…o in quanto la maggior parte dei loro simboli sono simboli universali e non appartengono a loro, basta avere un cervello pensante x capire ciò. Siamo noi che diamo potere alle cose quindi il segreto non farsi influenzare da questi cialtroni. Un saluto.

  4. Il gruppo Bildeberg redige documenti dove dice che la democrazia è pericolosa. Leggete Matrix europea di Amodeo francesco e vedete che tutte le persone nel video hanno fatto cose scritte nei documenti del gruppo bildeberg che è una paramassoneria. Grande Morris come sempre!! Ti cosiglio come libro Massoni alla scoperta delle Ur lodges di gioele magaldi anche lui massone 🙂 In quel libro fa il nome di moltissimi massoni e ne spiega il decorso storico

  5. Morris, lo sai già senza ombra di dubbio, ciononostante ti confermo che NON mi arriva più nessuna notifica quando pubblichi un video.
    Censura? 🤔🤔🤔
    Significa che sei sulla strada giusta 😉

  6. NUOVO ORDINE MONDIALE E RETROSCENA OCCULTI DELLA POLITICA AMERICANA
    "In nome delle “logge”: retroscena occulti della politica americana"
    di ANDREA FRANCO

    PUBBLICATO NEL 2012 SU COSCIENZEINRETE.NET

    https://gabriellafilippone.blogspot.com/2020/07/nuovo-ordine-mondiale-e-retroscena.html
    Segue una mia libera sintesi dell' approfondimento di Andrea Franco, sulle correnti occultiste che dominano la politica americana da sempre. Il mio scopo è quello di divulgare, come altri già stanno facendo, in modo semplice, per quanto mi è possibile, ed il più possibile, anche tramite questo blog di poco conto ai più, il notevole lavoro di Andrea Franco proprio ora, in questo tempo di corona virus pandemico procurato, per tenere alta la soglia di allerta in ordine ai rischi che l'Italia e l'Umanità intera sta correndo. Rischi occulti od occultati.

    La PREMESSA di ANDREA FRANCO

    Esperito il tentativo, secondo il metodo indicato da Rudolf Steiner e sviluppato dai suoi continuatori, mettendo al centro come oggetto della ricerca gli Stati Uniti d’America gli intrecci fra occultismo, politica e mondo finanziario sono elementi di importanza primaria.

    Appare difficile tracciare, proprio per la natura di per sè sfuggente dell’elemento “occulto” ed “esoterico”, un quadro esauriente o quantomeno attendibile sul piano degli studi storici, svincolato dagli eccessi fantasiosi di certe conspiracy theories.

    Tuttavia, si è cercato di studiare i retroscena di alcune particolari vicende contemporanee, con lo scopo fondamentale di gettare luce su eventi che viceversa resterebbero immersi nella nebbia ingannevole delle disinformazioni che avvelenano la odierna comunicazione, sovente asservita a determinati interessi politici e finanziari. Particolarmente in Italia.

    Con l’avvertenza di limitarsi talvolta ad “assemblare” fatti i cui nessi non appaiono ancora ben chiari, secondo un metodo che, comunque, cerca di lasciare al lettore stesso la possibilità e la libertà di approfondire un tema che è centrale per capire il senso degli odierni eventi politici e sociali.

    IL NORDAMERICA E L’OCCULTO

    In nome delle logge9Il primo punto in evidenza quando si tratta di cominciare ad analizzare il tema in questione è dato dall’esistenza di una peculiare “morfologia occulta” del continente nordamericano, intesa in senso scientifico-spirituale. Alludiamo alla serie di influenze generate dal particolare “doppio geografico” che permea specialmente il substrato ferroso della lunghissima catena montagnosa centro-occidentale (Rocky Mountains) e che si esplica anche nella particolare inclinazione verso le influenze dell’elettromagnetismo tipica della cultura americana e di lì trasmessa a tutto il mondo. (Non è a caso, ad esempio, che la chitarra elettrica sia stata inventata da un americano, George Beauchamp, perfezionata da un altro yankee, Les Paul e portata al parossismo sonoro da un terzo cittadino statunitense James Marshall Hendrix, detto Jimi) .

    Ricordiamo inoltre che le prime esplosioni atomiche(1945) – segni dell’azione anticristica – si sono verificate nel Sudovest degli USA come alcune delle prime e più “spettacolari” (Roswell, New Mexico, 1947) manifestazioni del “fenomeno UFO”.

    Il secondo punto è un ulteriore elemento di carattere storico ed è direttamente legato alle profonde fondamenta occulte ed esoteriche su cui si è fondata, spesso in maniera evidente, la stessa vita politica e sociale “profana” della democrazia americana.

    Qui si possono ricordare tre filoni principali:

    A) La Massoneria più o meno “regolare “. La stessa Costituzione americana è nota come il frutto dei più nobili principi dell’istituzione massonica, aspetto sociopolitico. E' meno noto , sotto il profilo esoterico, il “caso città di Washington”, il cui profilo urbanistico ed architettonico ne fa una “espressione sensibile ” dei contenuti simbolici della Libera Muratoria. Una quantità “industriale” di presidenti USA “alti gradi massonici”, da Jefferson a Garfield, da Truman a Ford, fino ai due Roosvelt.

    Uno dei punti cruciali della storia americana è lo scontro, esplicito e/o sotterraneo a seconda dei vari momenti, tra le forze che si richiamano alla fedeltà costituzionale ed agli ideali illuministi e liberali- sia pure sovente avvolti in linguaggio fastidiosamente messianico – ed a quelle che, in misura sempre più virulenta dopo la Seconda Guerra Mondiale, cercano di imporre una concezione elitaria, socialmente darwinista ed imperialista della politica USA, legandosi in maniera irreversibile al “complesso militare-industriale”.

    Ed è questa ultima corrente che si abbevera, in maniera rilevante, ma non certo esclusiva alle influenze occulte o palesi del mondo delle Logge .

    B) Le politicamente e finanziariamente potentissime società segrete paramassoniche caratterizzate da riti e cerimonie a cavallo fra rituali muratori e magismo (incluso quello sessuale).

    Rituale sessuale inteso generalmente come mezzo per “far scendere e dominare le forze” per scopi egoistici, siano essi personali o “di gruppo”, con mezzi di ogni genere- compreso l’ “autoerotismo sacro”. Senza disdegnare inoltre le evocazioni negromantiche.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

fourteen + sixteen =