September 25, 2021

GIL

Daily Global New Media

36 thoughts on “La vita esuberante delle pietre / Rocce magmatiche

  1. Secondo me c'è un punto fondamentale che ti è sfuggito: i minerali sono dotati per definizione di elevato ordine a livello microscopico. Cioè sono cristallini. Perciò le plastiche e i vetri non sono minerali: al di là dell'artificialità non sono solidi cristallini e quindi squalificati in partenza.

    Per le strutture non cristalline si parla di mineraloidi: ambra, ossidiana, opale…

    Il ghiaccio in geologia è assolutamente considerabile un minerale, tant'è che la massa di ghiaccio di un ghiacciaio si può considerare una roccia sedimentaria mono-mineralica, fatta appunto di ghiaccio.

    Felice per una volta di poter contribuire 🙂

  2. Mercadini sei un mito! A scuola (circa 50 anni fa) ho studiato geologia e non mi era piaciuta. Tu mi hai fatto emozionare. Sei un grande "raccontatore". Spero di poterti incontrare. Tanti complimenti e auguri per il futuro!

  3. La cosa che più mi piace di Mercadini è la meraviglia fanciullesca che riesce a provare per tantissimi argomenti, un vero amante della conoscenza che riesce anche a trasmettere questa passione. Ho proprio voglia di rispolverare il libro di mineralogia adesso

  4. Straordinaria capacità di appassionare parlando di sassi e di trarre incoraggiamento da fenomeni che impiegano ere, per l'appunto, geologiche a realizzarsi!
    Grazie Roberto.
    Una curiosità: durante la spiegazione della guida al museo hai preso appunti con carta e penna?

  5. Ciao Roberto, ti seguo sempre con molto interesse. Un ottimo canale. Lungi da me sembrare saccente, ma vorrei solo dare un piccolo contributo. Secondo una delle piu' recenti definizione: i minerali sono sostanze solide, con composizione chimica definita, che si originano a seguito di eventi geologici. Anche sostanze sintetiche possone essere annoverate in questa definizione, purche' abbiano una controparte "Naturale" (diamante artifificiale). Ora mi chiedo: il ghiaccio puo' essere considerato un minerale? Un saluto da Sydney.

  6. Roberto?vigliaca AC zir ad paroli par dì cle' ora dalze' e cul e fes sinti da che brenc dimbaze'l che i pesa desar di fenomeni che i sa ignecosa lo e no an cape un cazz.Zio ledar ci tota testa.(tot os)🤔🥰😇

  7. buonasera, con tutto il rispetto le chiedo: nn ha per caso intenzione di dire qualcosa a proposito della situazione di certificazione pass verde? le chiedo questo perché la ritengo un intellettuale e come tale una voce pensante, saggia, aggregante e molto ascoltata. i momenti politici e sociali che rimarranno nella storia arrivano sempre di soppiatto , ingigantendosi in modo graduale , fino a squartare la realtà . credo che solo un intellettuale, scevro da ideologie , riesca a decifrare prima degli altri e a divulgare , una possibile deriva senza più ritorno, grazie

  8. Se posso permettermi ti espongo alcune differenze fra quello che hai detto tu ( fantastico!!! ) e quello che hanno insegnato a me al corso di laurea:
    1) le pietre sono rocce lavorate ( quindi il titolo non sarebbe proprio esatto ma capisco che magari è più allettante)
    2) si dovrebbe dire perìdoto non peridòto

  9. LA VERITA'
    Ignorata sia dalla Teologia che dalla Scienza ufficiale

    "In lui (nella Veglia eterna) era la vita (il gaudio), e la vita (la felicità, la libertà, il senso e l'avventura della vita) era la luce (la veglia emersa in assenza di sonno nel lobo frontale) degli uomini" (Giovanni 1.4) suscettibile all'amore carnale (Genesi 2.17) osannato da chiunque.

    Non si dica che l'homo è sapiens.

  10. Il bello del web è avere Mercadini, il brutto del web è dover spiegare le metafore per evitare che i soliti leoni scrivano "ma le rocce non sono animate…gnurant!". E comunque oggi lo sono diventate…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

18 + eight =