May 13, 2021

GIL

Daily Global New Media

Perché i ristoratori non possono “riaprire in sicurezza”?

1 min read

23 thoughts on “Perché i ristoratori non possono “riaprire in sicurezza”?

  1. "Potendo scegliere tutti quanti preferiranno andare fuori a mangiare, piuttosto che stare in casa".

    My social anxiety: allow me to introduce myself

  2. Shy mi dispiace ma il "riaprire in sicurezza" è un obbligo dello stato, non si può impoverire metà della nazione per ipotesi scientifiche non veritiere, al chiuso ci hanno messo da un anno e mezzo, coprifuoco inutile e controproducente, quando dici : e quali sono i luoghi al chiuso…? Non i ristoranti chiusi da un anno caro il mio comunistello, autobus, scuole, aziende, supermercati ecc… Non si può obbligare la gente a morire di fame, non si può essere cosi invidiosi di chi non ha la fortuna di lavorare per lo stato o per multinazionali, ma che si è creato un futuro da zero, aiuti nulli ma ti costringono a stare chiusi? Follia, invidia, disonesti discorsi politici travestiti da scientifici! Shy per cortesia, sii meno fazioso, grazie!

  3. Premesso che i ristoranti al chiuso sono uno dei luoghi più pericolosi per il contagio, ma almeno hanno spesso ottimi impianti di aerazione, vogliamo parlare degli istituti superiori in cui, a causa dello slittamento di due ore dell'orario di ingresso (per non saturare i trasporti mai potenziati), gli studenti sono costretti a pranzare in aule che diventano così vere e proprie mense clandestine?

  4. Rimaniamo nella frame che la pandemia sia pericolosissima(badi bene non sto negando il virus ho avuto casi in famiglia) cioè che non si possa curare e che la mortalità sia alta(argometi misitificatori) i luoghi dove si contagia di più sono i mezzi pubblici e in casa fra famigliari.
    Ora non importrta se lei dice queste inesattezza(vorrei dire altro ma mi contengo) per dolo o per incompetenza ma poco importerà quando ci sarà la resa dei conti (giudiziaria)di questa situazioni al limite del distopico , non creda che lei riuscirà ad evitare di essere giudicato.

  5. ciao, secondo il mio parere sbagli a dare per scontato che il contagio avvenga con il contatto fra le persone! Dai dati, come poi sostieni anche tu, è da mesi che non andiamo al ristorante, oltre che al cinema piuttosto che a teatro, eppure il contagio è cresciuto cosi come è diminuito ciò evidenzia che ci sono fattori sconosciuti che incidono in maniera veramente superiore rispetto al contatto fra persone!

  6. Shy ho un figlio di 18 mesi, ti abbraccio 😁 in più vivo in un micro comune di 3000 abitanti. un lungo lockdown, una lunga notte

  7. Mi dispiace constatare quanto tu sia diventato acritico in questi anni.
    Probabilmente la pandemia ha fatto male anche a te….non ti ho sentito parlare di cure domiciliari, o mi sono perso altri video shy? Vaccino unica via d'uscita… E io e te forse ci vaccineremo ad ottobre? Che facciamo nel mentre?
    Poi …fate bambini e vi scordate gli spritz. Dai. Basta organizzarsi. Ho una bimba di tre anni e se non fosse per il covid sarei sempre in giro. 🙂

  8. Riguardo al dove si contagiano le persone (min. 6) non sono d'accordo mi dispiace. Sicuramente le scuole e i ristoranti sono luoghi di contagio, nessun posto è totalmente immune ma i ragazzi che stanno studiando in presenza sono davvero pochi (solo dopo il 26 saranno di più, per ora la maggior parte sono bambini piccoli) e poi i bar stanno facendo solo asporto e/o domicilio da un bel po'. Quindi ne consegue il fatto che la maggior parte delle persone ahimè si contagiano semplicemente in casa, luogo chiuso dove la gente si riunisce. Perché dai, persino in zona rossa soprattutto parenti e amici che abitano vicino stanno pranzando inseme ecc… senó tutto questo davvero non si spiega! Quando vanno a farsi il tampone vanno intere famiglie, chissà come mai! E poi (anche in zona rossa) molte persone stanno lavorando e non tutti lo fanno in maniera esemplare ecco…

  9. Si può si può , n sicurezza .. la sanità che si occupa non del covid e l'economia in questo momento hanno la priorità assoluta su tutto .. statevi buoni e fatevene una ragione ..da bravi su .,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

three × four =